logo facebooklogo Instagram

  • English (UK)

L'olio d'oliva lucchese DOP

Ilenia Bagneschi Written by 

La coltura dell’olivo, fin dai tempi antichi, ha contraddistinto la Provincia di Lucca: basti pensare che intorno alla metà del Quattrocento l’olio di oliva veniva definito "uno dei beni necessari alla vita dell’uomo" e in un trattato sull'olivicoltura del XIX secolo si annovera che "gli oli più celebrati per la loro finezza sono quelli di LUCCA che godono di grandissima fama all’estero".

A questi si accostano quasi tutti gli altri oli della Regione Toscana.

Tutto questo è possibile provarlo anche all'evento: "Il Desco – Sapori e dei saperi lucchesi" una grande tavola all'aperto dove si incontrano i sapori e saperi di una terra ricchissima di risorse enogastronomiche: un vero e proprio itinerario che torna ogni anno al Real Collegio di Lucca nei fine settimana dei mesi di novembre e dicembre.